Entroterra Italiano

Con: Ernesto Achilli, Antonio Biancalani, Walter Borghetti, David Dalla Venezia, Daniela Giovannetti, Andrea Gnocchi, Cristina Iotti, Marco Manzella, Dino Sambiasi, Francesco Toniutti

Sabato 19 aprile 2008 presso lo spazio Entroterra si inaugura la collettiva “Entroterra Italiano”. La mostra si propone di rappresentare una ricognizione dei primi 5 anni dello spazio espositivo milanese inaugurato nel 2003 ed è la seconda parte di un progetto già iniziato con la mostra Entroterra Scultura (gennaio 2008) e che si concluderà a novembre con la terza collettiva tutta incentrata sugli artisti provenienti dall’estero. In mostra saranno presentate le opere degli artisti che partecipano al progetto figurativo di Entroterra, sia che facciano parte degli artisti che hanno visto nascere e crescere lo spazio espositivo di Entroterra nei primi anni (Manzella, Toniutti, Giovannetti, Biancalani, Achilli) sia che si siano aggregati in seguito per affinità di scelte ed interessi artistici (Borghetti, Gnocchi, Dalla Venezia, Iotti, Sambiasi) . Come in tutte le collettive il rischio è quello di riunire cose troppo diverse fra loro, ma noi crediamo che l’unicità del filo conduttore, “la figura”, possa esprimersi con coerenza sia nella molteplicità delle tecniche – olio, acquerello, tempera, fotografia, assemblaggi, collages, disegno- sia nei temi rappresentati, ed è per questo che la mostra si presenta come un momento di riflessione importante all’interno della vita espositiva di Entroterra. Conseguente al proposito di fare una riflessione sui nostri primi 5 anni di attività ed in concomitanza con la mostra Entroterra produrrà una pubblicazione che presenta il lavoro degli artisti italiani con cui lavora, con un testo introduttivo a cura di Alessandra Redaelli.

Dal comunicato stampa - Tutti i diritti riservati.

...